Terms of sales and returns
of Treddenti Articoli Militari di Anna Rita Treddenti
A – Introduzione Le presenti condizioni di vendita (di seguito solo “Condizioni Generali”) disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da treddentiarticolimilitari.giobby.com . Tutti i contratti di acquisto di prodotti/servizi conclusi, tramite il sito treddentiarticolimilitari.giobby.com e secondo le procedure ivi indicate, tra il Fornitore e il Cliente, saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali. B – Identificazione del Fornitore I beni/servizi oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita dalla azienda Treddenti Articoli Militari di Anna Rita TReddenti con sede in Chieti , via Arniense n.90 , iscritta presso la Camera di Commercio di Chieti al N. TRDNRT65E65C632V del Registro delle imprese, CF n. TRDNRT65E65C632V partita IVA n.01828240695 di seguito indicata come “Fornitore”, indirizzo di posta elettronica certificata annarita.treddenti@odcecchieti.it C – Accettazione delle condizioni di vendita 1. Il contratto stipulato tra il Fornitore e il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte del Fornitore, il quale si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare l’ordine. L’accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte. 2. Se il Cliente è un consumatore finale (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d’acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e, comunque conservare, le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 3 e 4 del Dlgs n. 185/1999 sulle vendite a distanza. 3. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine. D – Modalità di acquisto 1. Il Cliente può acquistare solo i prodotti/servizi presenti nel catalogo elettronico al momento dell’inoltro dell’ordine, così come descritti nelle relative schede informative. Le informazioni tecniche inserite nelle schede prodotto/Servizio riproducono fedelmente quelle delle case produttrici dei beni inseriti a catalogo. Il Fornitore, pertanto, si riserva il diritto di modificare le informazioni tecniche dei prodotti per adeguarle a quelle fornite dai produttori, senza necessità di preavviso alcuno. Resta inteso che l’immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, e differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. 2. La corretta ricezione dell’ordine è confermata da parte del Fornitore mediante una risposta via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà Data di ricezione dell’ordine e un ‘Numero Transazione’ (che identifica univocamente l’acquisto nella piattaforma Giobby.com), da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con il Fornitore. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento. Il Cliente potrà inoltre verificare lo stato del suo ordine accedendo all’area web a lui dedicata alla voce “I Miei Acquisti”. 3. Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, il Fornitore si impegna ad una tempestiva comunicazione al Cliente. 4. Tutti i prezzi presenti nel sito riportano l’indicazione “Prezzi IVA inclusa” se compresi di iva oppure “Prezzi IVA esclusa” se non compresi di iva. Il Fornitore si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, senza alcun preavviso. Nel caso in cui venga pubblicato un prezzo errato e/o chiaramente irrisorio, per qualsivoglia ragione (errore nei nostri sistemi, errore umano, ecc..), l’ordine sarà annullato, anche in caso di convalida iniziale. 5. Nelle Schede prodotto/servizio è riportata una indicazione sulle disponibilità del prodotto al momento dell’ordine. Poiché il contemporaneo accesso di molti utenti-clienti e la contemporanea possibilità di ordini “on line” modificano la disponibilità del prodotto, il Fornitore non garantisce la certezza di assegnazione della merce ordinata. 6. Su determinati prodotti, oggetto di promozioni di prezzo, il Fornitore si riserva il diritto di accettare gli ordini riducendone le quantità, previa comunicazione e accettazione da parte del Cliente, in difetto della quale l’ordine dovrà ritenersi annullato. E – Modalità di pagamento e rimborso 1. Ogni pagamento da parte del Cliente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nell’apposita pagina web (carrello) dal Fornitore. 2. Ogni eventuale rimborso al Cliente verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dal Fornitore e scelta dal Cliente, in modo tempestivo e, in caso di esercizio del diritto di recesso, così come disciplinato dalla clausola M, del presente contratto, al massimo entro 30 giorni dalla data in cui il Fornitore è venuto a conoscenza del recesso stesso. 3. Contrassegno e Bonifico Bancario Anticipato In caso di acquisto in Contrassegno, può essere applicato all’importo totale dell’ordine un contributo supplementare, il contributo sarà sommato alle spese di spedizioni e visibile al momento della scelta della modalità di pagamento sulla pagina carrello. Per Contrassegno e/o Bonifico Bancario Anticipato ulteriori dettagli e condizioni, relativi a questi tipi di pagamento, saranno riassunti e mostrati al Cliente durante il processo di acquisto. 4. PayPal In caso di acquisto attraverso la modalità di pagamento PayPal, a conclusione dell’ordine il Cliente viene indirizzato alla pagina di login di PayPal. L’importo relativo all’ordine viene addebitato sul conto PayPal al momento dell’acquisizione dell’ordine. In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione da parte del Fornitore, l’importo sarà rimborsato sul conto PayPal del cliente. Richiesto l’annullamento della transazione, in nessun caso il Fornitore può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte di PayPal. In nessun momento della procedura di acquisto il Fornitore e/o Giobby.com è in grado di conoscere le informazioni finanziarie del Cliente. Non essendoci trasmissione dati, non vi è la possibilità che questi dati siano intercettati. Nessun archivio informatico del Fornitore e/o Giobby.com contiene, né conserva, tali dati. Per ogni transazione eseguita con il conto PayPal il Cliente riceverà un’e-mail di conferma da PayPal. 5. Carta di Credito L’utilizzo della Carta di Credito è consentita solo attraverso la piattaforma PayPal anche senza la necessità di avere un account PayPal personale. F – Sicurezza delle transazioni Le transazioni on-line con Carta di Credito vengono effettuate direttamente sul sito di PayPal, tramite un Server Sicuro che adotta il sistema di protezione SSL (Secure Socket Layer). Questo protocollo, permette di comunicare in una modalità progettata per evitare l’intercettazione, la modifica o la falsificazione delle informazioni. Il Fornitore e/o Giobby.com non viene a conoscenza dei dati delle Carte di Credito utilizzate dai Suoi clienti. G – Tempi e modalità della consegna 1. Il Fornitore provvederà a recapitare i prodotti selezionati e ordinati, con le modalità scelte dal Cliente o indicate sul sito web al momento dell’offerta del bene. 2. I tempi di consegna della merce ordinata sono puramente indicativi. Una indicazione più attendibile dei tempi di consegna verrà comunicata via email alla conferma dell’ordine da parte del Fornitore. Questi potranno subire variazioni per cause di forza maggiore o a causa delle condizioni di traffico e della viabilità in genere o per atto dell’Autorità. Nel caso in cui il Fornitore non sia in grado di effettuare la spedizione entro detto termine, ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail al Cliente. 3. Le modalità e i costi di spedizione sono chiaramente indicati e ben evidenziati al momento dell’effettuazione dell’ordine. Il costo della spedizione viene calcolato in modo automatico in funzione del peso/volume dei prodotti acquistati. I costi di spedizione sono a carico del Cliente e possono essere soggette a possibili sovrapprezzi per condizioni particolari (zone difficilmente raggiungibili o periferiche). Tali sovrapprezzi saranno sommati alle spese di spedizioni e verranno comunque visualizzati al Cliente prima della conferma dell’ordine. Nessuna spesa o commissione ulteriore è dovuta al Fonitore. 4. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare: – che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato in bolla o documento di trasporto (DDT); – che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato; – che non siano stati utilizzati materiali di chiusura diversi da quello utilizzato dal Fornitore. Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura “ritiro con riserva per pacco danneggiato”, oppure “ritiro con riserva per pacco aperto” oppure “ritiro con riserva per colli mancanti” sull’apposito documento accompagnatorio. E’ inoltre richiesta la tempestiva segnalazione di anomalia nella consegna al Fornitore, via email, telefono o messaggio diretto. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro 8 giorni solari dal ricevimento. Eventuali danni o anomalie occulti dovranno essere tempestivamente segnalate H – Limitazioni di responsabilità 1. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto. 2. Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso il Cliente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori. 3. Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo il Cliente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti. 4. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base alla ordinaria diligenza. 5. In nessun caso il Cliente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Fornitore. I – Obblighi del Cliente 1. Il Cliente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal contratto. 2. Il Cliente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a provvedere alla stampa e alla conservazione del presente contratto. 3. Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate e accettate dal Cliente, che ne dà atto, prima della conferma di acquisto. L – Garanzie e modalità di assistenza 1. Se il Cliente è un consumatore finale (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, di seguito Cliente-Consumatore), tutti i prodotti commercializzati dal Fornitore sono coperti dalla garanzia legale di 24 mesi per i difetti di conformità, ai sensi dell’art. 129) del D.Lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo). In forza della garanzia legale, il Fornitore, è responsabile nei confronti del Cliente-Consumatore (persona fisica che agisce per scopi estranei ad attività di impresa, industriale, commerciale, artigianale o professionale svolta), per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del prodotto, così come previsto dall’art. 130 del D.Lgs. n. 206/2005 ed entro il termine di 24 mesi dalla data di acquisto. 2. Il difetto di conformità sussiste quando il prodotto non è idoneo all’uso al quale è destinato, non è conforme alla descrizione o non possiede le qualità e/o le prestazioni promesse dal venditore e tipiche del prodotto venduto, o alle specifiche qualità e prestazioni richieste dal Cliente-Consumatore quando questo siano state oggetto di apposito accordo tra le parti. 3. Il Cliente-Consumatore decade da ogni diritto qualora non denunci al Fornitore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il Fornitore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato. 4. In caso di difetto di conformità, il Cliente-Consumatore potrà chiedere, a sua scelta e senza spese, la riparazione o la sostituzione del bene, salvo che il rimedio richiesto, non sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso ai sensi dell’art.130, comma 4, del Codice del Consumo. 5. Le riparazioni devono essere eseguite entro un congruo termine e, comunque, entro sessanta giorni, decorso il quale il Cliente-Consumatore avrà i diritti di cui all’art. 130, comma 7); il Fornitore, dopo la denuncia del vizio di conformità, potrà offrire al Cliente-Consumatore i rimedi di cui al comma 9) dell’art. 130, con gli effetti di cui alle lett. a e b) della medesima disposizione. Ai sensi del 3° comma dell’art. 132, il difetto che si manifesti entro sei mesi dall’acquisto, si presume sussistente alla predetta data e il Cliente-Consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione (art. 130). 6. Per fruire dell’assistenza, il Cliente-Consumatore dovrà conservare la fattura/ricevuta (o scontrino) che riceverà insieme ai beni acquistati. 7. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, non dovesse risultare un difetto di conformità ai sensi del D.Lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo), al Cliente-Consumatore saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto se sostenuti dal Fornitore. M – Diritto di recesso 1. Il Cliente-Consumatore ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi, decorrente dal giorno del ricevimento del bene acquistato. 2. Nel caso il Cliente-Consumatore decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al Fornitore a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo Via Arniense n.90 – 66100 Chieti (CH) Ovvero a mezzo fax al numero 0859159575 o tramite posta elettronica certificata all’e-mail annarita.treddenti@odcecchieti.it . 3. La riconsegna del bene dovrà comunque avvenire al più tardi entro 30 (trenta) giorni dalla data di ricevimento del bene stesso. In ogni caso, per aversi diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, il bene dovrà essere restituito integro e, comunque, in normale stato di conservazione. 4. Il Cliente-Consumatore non può esercitare tale diritto di recesso per i contratti di acquisto di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati, che sono stati dal medesimo aperti, nonché beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente, di fornitura di giornali, periodici e riviste, nonché beni il cui prezzo è legato a fluttuazioni dei tassi del mercato finanziario che il Fornitore non è in grado di controllare e in ogni altro caso previsto dall’art. 55 del codice del consumatore. Il bene acquistato dovrà essere restituito nella sua confezione originale, completo di tutti gli accessori e della sua documentazione; il bene dovrà essere restituito in perfette condizioni, non verranno accettati prodotti che presentino segni di danneggiamento, usura o sporcizia; il bene restituito dovrà riportare lo stesso numero di matricola presente in fattura (se indicato), in caso contrario, qualora il numero di matricola fosse differente, il recesso non verrà accettato ed il bene sarà nuovamente messo a disposizione del Cliente, senza alcun rimborso economico da parte del Fornitore nei suoi confronti; 5. Le sole spese dovute dal Cliente-Consumatore per l’esercizio del diritto di recesso sono le spese dirette di restituzione del bene al Fornitore, salvo che il Fornitore non accetti di accollarsele. 6. Il Fornitore provvederà gratuitamente al rimborso dell’intero importo versato dal Cliente-Consumatore entro il termine di 30 (trenta) giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso. N – Rinuncia all’acquisto Si informa che è facoltà del Cliente-Consumatore respingere la merce al momento della consegna. Si fa, però, presente che, all’emissione della nota di credito di rimborso, in caso di pagamento anticipato (carta di credito, Paypal, bonifico bancario anticipato), verranno stornate le spese di spedizione fino all’indirizzo di consegna e rientro al mittente. Pertanto, verrà rimborsato il solo importo del prodotto al netto delle spese di trasporto di andata e ritorno. O – Reclami Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto al Fornitore, ai recapiti su indicati in questo documento. Il Cliente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Fornitore. P – Privacy I dati personali richiesti in fase di inoltro dell’ordine sono raccolti dal Fornitore e trattati su supporti informatici, al fine di soddisfare le obbligazioni nascenti dal contratto concluso con il Cliente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi. Il Fornitore garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al DLgs. N. 196 del 30.06.03. Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali, è il Fornitore stesso, al quale il Cliente potrà indirizzare ogni richiesta. Al Cliente, in ogni momento, spetta il diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati personali con comunicazione scritta da inviarsi alla sede del Fornitore. Q – Composizione delle controversie 1. Il contratto di vendita tra il Cliente e il Fornitore s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. 2. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Chieti . R – Condizioni Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate dal Fornitore senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito treddentiarticolimilitari.Giobby.com